NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Studi per una riflessione sull’indipendenza del giudiziario nell’epoca della globalizzazione
SKU: 9917179015
Montanari Laura
33,99 €

Nr. Pagine:
34
Formato:
PDF
L’articolo riflette sull’indipendenza del Giudiziario nell’epoca della globalizzazione, concentrandosi sulla posizione dei giudici comuni. I processi di transizione costituzionale, da un lato, e lo sviluppo dei cataloghi internazionali dei diritti, dall’altro, hanno sollecitato la ricerca di standard comuni, a livello regionale e universale, per la garanzia dell’indipendenza del Giudiziario. Dopo l’analisi dei Basic Principles on the Independence of the Judiciary fatti propri dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1985, l’articolo si concentra sull’esperienza europea, prendendo in considerazione i documenti del Consiglio d’Europa e la giurisprudenza della Corte di Strasburgo. Vengono così messi in luce gli elementi condivisi per assicurare l’indipendenza dei giudici, pur segnalando le criticità che l’attuazione di queste garanzie manifesta anche in ambito europeo.

The article reflects on the independence of the Judiciary in the globalization age, focusing on the position of common judges. Both the processes of constitutional transition and the increase of international human rights chartersurge the definition of common standards to guarantee the independence of the Judiciary, at regional and universal level. After the analysis of the Basic Principles on the Independence of the Judiciary, endorsed by the General Assembly of the United Nation in 1985, the article focuses on the European experience, taking into consideration the documents adopted by the Council of Europe and the case-law of the Strasbourg Court. In this way, it highlights a common framework of guarantees to assure judges’ independence, pointing out the difficulties of its implementation at the same time.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved