Il ricorso ai contratti di swap da parte degli enti locali: un irreversibile declino?
SKU: 9914405015
Kubasiewicz Aleksandra
29,99 €

Nr. Pagine
15
Formato
PDF

Il presente lavoro si prefigge lo scopo di ricostruire l’evoluzione del quadro normativo relativo alla materia delle operazioni di indebitamento e in derivati per la copertura del debito stipulate da parte degli enti locali territoriali in attesa di una disciplina sistematica dell’utilizzo da parte di questi di quelle forme di investimento che offrono un alto tasso di rischio per l’investitore. Attualmente ci troviamo in una situazione in cui vi è una molteplicità di provvedimenti tutt’ora vigenti in materia. Si tratta, per una parte, della normativa di stimolo all’accesso ai mercati finanziari degli enti locali; per l’altra parte, della susseguente normativa di restringimento resasi necessaria in quanto gli enti hanno fatto ricorso alla finanza derivata anche per fini speculativi scostandosi, in tal modo, dall’obiettivo che avrebbe dovuto finalizzare l’utilizzo degli strumenti derivati.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy