NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Metodi e Prospettive de la Procedura Penale
SKU: 8817063170
Riccio Giuseppe
25,00 €

Isbn
9788849534368
Formato
17x24
Nr. Pagine
208
Mese Pubblicazione
Novembre
Anno Pubblicazione
2017
L’opera raccoglie i risultati delle intense relazioni di lavoro intorno alla Procedura penale, eletta per il senso politico che esprime, per il fascino con cui manifesta tradizioni e categorie giuridiche, per la modalità con cui si mostra, per l’invincibile natura critica di ogni discorso che la riguarda; insegnamenti recepiti e praticati dalle nostre parti, perché si avvertono come presupposti di un mestiere che ha lo scopo primario di trasferire saperi, non solo mere rappresentazioni tecniche; conoscenze dogmatiche non solo prassi giudiziarie; complesse argomentazioni provenienti da più fonti non solo interpretazioni acritiche; situazioni talvolta condivise, altre volte contese. Sono insegnamenti risalenti nel tempo, che hanno segnato il mutare delle Scuole giuridiche; il progredire del metodo; il passaggio epocale da vecchi atteggiamenti formali a nuove esigenze garantiste; insomma, il trasferirsi della Procedura penale dai ristretti confini giuridici e giudiziari ai più moderni lidi della politica del diritto. È il senso del rapporto tra «Storia» e «Politica» che si muove all’interno dell’opera; è un bagaglio culturale acquisito nel tempo, giorno dopo giorno, immerso negli eventi che producono, appunto, Storie e Politiche, Fatti e Pensieri, Eventi e Legislazione, Dettati e Ragionamenti, Norme e Interpretazioni, tutte situazioni che si intrecciano lungo il sentiero del diritto.

L'AUTORE
Giuseppe Riccio è Emerito di Procedura penale; Componente laico del Consiglio Superiore della Magistratura e del Consiglio Giudiziario della Corte di Appello di Napoli; Presidente della Commissione per la redazione di Legge-delega per la Riforma del Codice di Procedura penale nominata del Ministro della Giustizia il 19 luglio 2006; Componente delle Commissioni per la Riforma dei codici penali militari di pace istituite dal Ministro della Difesa, negli anni 1981 e 1984 e della Commissione di riforma della Disciplina delle misure cautelari penali, nominata con DMGG il 2.9.1981; Avvocato. Autore di innumerevoli e apprezzate pubblicazioni tra cui: La Procedura Penale tra storia e politica, Editoriale Scientifica, 2010; Principi Costituzionali e Riforma della Procedura Penale. Una rilettura della giurisprudenza costituzionale (con A. De Caro e S. Marotta), ESI, 1991; Ordinamento Militare e Processo Penale. I. Appunti di teoria generale, ESI, 1983; II. Natura e limiti della giurisdizione, ESI, 1988; Politica Penale dell’Emergenza e Costituzione, ESI, 1982; La Volontà delle Parti nel Processo Penale, Jovene, 1969.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved