NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
0702024000.jpg0702024000.jpg
Limitazioni e contenuto minimo della proprietà nel sistema italo-europeo
SKU: 0702024000
Fragola Massimo
28,80 €

Isbn
8849504586
Collana:

"Univ. degli Studi del Sannio. Sezione giuridico - sociale"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
26
Formato
17x24
Nr. Pagine
364
Mese Pubblicazione
Luglio
Anno Pubblicazione
2002
Lo studio si porpne di analizzare il contenuto minimo del diritto di proprietà alla luce degli ordinamenti comunitario, internazionale (della CEDU) e nazionale. Nella prospettiva italo-europea, il saggio affronta le peculiari tematiche che scaturiscono soprattutto dalla giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell' uomo di Strasburgo e della Corte di giustizia delle Comunità europee.

L'AUTORE

Massimo Fragola insegna Diritto delle Comunità europee nella Facoltà di Economia dell'Università degli Stinti del Sannio. ha pubblicato numerosi saggi in Diritto privato comunitario tra i quali si segnalano Profilo comunitario del turismo, Padova 1996 e Codice dell'euro, Napoli 2000. È membro dell'Associazione universitaria di studi europei (AUSE) e della Società italiana per l'organizzazione internazionale (SIOI).
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved