NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Lavoro e dimensione sociale nel pluralismo delle Corti
SKU: 7617108170
Allocca Valeria
25,00 €

Isbn
9788849534214
Collana:
"Quaderni de « Il diritto del mercato del lavoro »"
Vai alla collana >>>
Nr. Volume
16
Formato
17x24
Nr. Pagine
216
Mese Pubblicazione
Luglio
Anno Pubblicazione
2017

Il dialogo tra la Corte di Giustizia e le Corti nazionali ha assunto una notevole importanza nell’affermazione e nel rafforzamento dei diritti sociali, ancorché all’interno di un percorso di integrazione fra i diversi ordinamenti giuridici non sempre virtuoso. Tale processo ha risentito del resto dell’impostazione mercantilistica dei Trattati istitutivi dell’Unione europea, che ha fatto sorgere la dibattuta questione del loro bilanciamento con le libertà economiche, ritornata prepotentemente alla ribalta con la diffusa crisi economica e l’adozione delle politiche di austerità. In questo contesto, il giudice interno è divenuto interlocutore del giudice europeo nell’interpretazione di norme sempre più incisive, che esigono il costante raccordo fra le tutele del lavoro e le disposizioni sulla libera concorrenza. Il contributo si propone pertanto di valutare l’incidenza crescente che il continuo confronto tra le Corti riveste nel consolidamento delle tutele del lavoro nel pluralismo degli ordinamenti e delle giurisdizioni, con particolare riferimento a talune tematiche dalle quali emerge, con evidenza, la centralità della chiave di lettura giuslavoristica nelle tecniche di coordinamento e confronto tra i diversi sistemi, che aprono nuove prospettive per un superamento dei criteri ermeneutici tradizionali.

L'AUTORE
Valeria Allocca è dottore di ricerca in Scienza politica e Istituzioni in Europa nell’Università degli Studi di Napoli Federico II. Ha pubblicato numerosi scritti su vari temi in materia di diritto del lavoro. È componente del comitato di redazione della Rivista «Il diritto del mercato del lavoro».

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved