NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
La responsabilità civile tra libertà individuale e responsabilità sociale
SKU: 7417148170
Grondona Mauro
23,00 €

Isbn
9788849534757
Collana:
"Associazione dei Dottorati di Diritto Privato - Sezione Studi e Lezioni"
Vai alla collana>>>
Nr. Volume
2
Formato
13x21
Nr. Pagine
204
Mese Pubblicazione
Novembre
Anno Pubblicazione
2017
A partire da un dialogo tra le Sezioni unite del 2017, in materia di risarcimenti punitivi, e le Sezioni unite del 2008, in materia di danno non patrimoniale, il lavoro sviluppa in particolare l’idea di una responsabilità giuridica (extracontrattuale) che deve essere posta in relazione tanto con il senso della responsabilità individuale quanto con il senso della responsabilità sociale. In questa chiave, libertà individuale e responsabilità individuale, da un lato, responsabilità sociale e responsabilità aquiliana, dall’altro, rappresentano il perimetro assiologico al quale ricondurre il problema dei risarcimenti punitivi, che oggi può proficuamente essere messo a frutto per un generale ripensamento della responsabilità civile in chiave etico-sociale.

L'AUTORE
Mauro Grondona è associato di Diritto privato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Genova
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved