NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
«Che il passato serva il presente»: tutela giuridica dei beni culturali e partecipazione pubblica nella Repubblica Popolare Cinese
SKU: 7417152170
Novaretti Simona
37,00 €

Isbn
9788849534795
Collana:
"Collana di Studi Sino-Italiani - Diritto, linguaggi, storia, società"
Via alla collana>>>
Nr. Volume
2
Formato
17x24
Nr. Pagine
344
Mese Pubblicazione
Novembre
Anno Pubblicazione
2017
Lo slogan «Realizzare il sogno cinese della grande rinascita nazionale» è divenuto, a partire dalla prima menzione da parte del Presidente Xi Jinping, nel novembre 2012, il nuovo «manifesto politico del Partito e dello Stato», nella Repubblica Popolare Cinese (RPC). In questo progetto, che trae la sua forza dal riferimento ai fasti del glorioso passato del Paese e al tortuoso percorso che lo ha portato dall’umiliazione delle Guerre dell’oppio fino all’attuale «risveglio» sotto la guida del Partito Comunista, i beni culturali (文物, wenwu) rivestono un ruolo cruciale. La Cina continentale sta realmente esplorando metodi di protezione diversi dal monopolio statale? È possibile, per i sempre più numerosi collezionisti cinesi, contribuire in qualche modo alla tutela dell’immensa eredità culturale del loro Paese? Quali strumenti giuridici possono essere utilizzati a tale fine? È da questi interrogativi che prende le mosse questo lavoro, dedicato al complesso rapporto tra pubblico e privato nella tutela dei beni culturali della Repubblica Popolare Cinese.

L'AUTORE
Simona Novaretti, sinologa e giurista, è ricercatrice di diritto privato comparato presso l’Università degli Studi di Torino, dove insegna Diritto Cinese e Sistemi Giuridici Comparati. La sua attività di ricerca è incentrata sullo studio del diritto cinese. Nei suoi lavori si è occupata del rapporto tra diritto e società, diritto e lingua e diritto e cultura nella Repubblica Popolare Cinese, pubblicando inoltre articoli in tema di diritto contrattuale e public interest law, e una monografia sulle azioni nel pubblico interesse in Cina.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved