NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
1192035000.jpg1192035000.jpg
IL ruolo dei parchi scientifici e tecnologici nello sviluppo del mezzogiorno - Il caso Salerno
SKU: 1192035000
Dini Vittorio
6,20 €

Isbn
8871044037
Formato
13x21
Nr. Pagine
74
Anno Pubblicazione
1992
Quale ruolo può svolgere il mondo della ricerca - e, quindi, l'Università - nella promozione dello sviluppo del Mezzogiorno? Quali sinergie è possibile attivare tra ricerca, industria ed Enti Locali? Sono questi alcuni degli interrogativi con cui si confrontano gli interventi raccolti in questo volume, dedicato a quel tema dei Parchi scientifici e tecnologici, che - al di là di qualsiasi indulgenza nei confronti di un tema 'alla moda' - sembra rappresentare un nodo cruciale per una politica industriale razionale alle soglie dell'unificazione del mercato europeo.

I CURATORI

Roberto Racinaro professore ordinario di Storia della Filosofia è rettore dell'Università degli Studi di Salerno.
Vittorio Dini professore associato di Storia della Filosofia dirige il Centro studi sulla Comunicazione politica presso l'Università degli Studi di Salerno.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved