NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Profili applicativi della ragionevolezza nel diritto civile
SKU: 7415102150
Perlingieri Giovanni
20,00 €

Isbn
9788849530735
Collana:
"Cultura giuridica e rapporti civili"
Vai alla collana >>>
Nr. Volume
14
Nr. Pagine
168
Formato
16x23,5
Mese Pubblicazione
Settembre
Anno Pubblicazione
2015

Attraverso alcuni casi e figure sintomatiche si propone di dimostrare che la ragionevolezza, di là dai significati assunti volta per volta nelle singole disposizioni legislative, è un criterio ermeneutico da storicizzare e da non confondere o sovrapporre alle mere clausole generali. Essa, infatti, da un lato, non è estranea all’attribuzione di contenuti a una clausola generale, nel senso che è uno strumento di oggettivazione delle clausole generali e di riduzione dei rischi di arbitrio o di abusi dell’interprete; dall’altro, non può essere ignorata nell’interpretazione sistematica di ogni normativa e nel bilanciamento dei princípi, quale strumento implicito nell’applicazione del diritto e, ad un tempo, essenziale per ovviare agli eccessi della razionalità e della sola logica.

L'AUTORE
Giovanni Perlingieri, ordinario di Diritto privato nella Seconda Università degli Studi di Napoli, è autore di numerosi contributi nei diversi settori del diritto.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved