NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
7413052130.jpg7413052130.jpg
L'inesistenza della distinzione tra regole di comportamento e di validità nel diritto italo-europeo
SKU: 7413052130
Perlingieri Giovanni

14,00 €

Isbn
9788849526400
Collana:
Quaderni de « Il Foro napoletano »
Vai alla collana >>>
Nr. Volume
5
Formato
17x24
Nr. Pagine
128
Mese Pubblicazione
Luglio
Anno Pubblicazione
2013

Il lavoro sottopone a critica il c.d. principio di «non interferenza » tra regole di comportamento e regole di validità tramite alcune figure sintomatiche, nonché tenendo in dovuta considerazione le contraddizioni e le incongruenze presenti anche nelle argomentazioni della giurisprudenza di legittimità. La riflessione si estende necessariamente anche al tema centrale del controllo di congruità e di ragionevolezza del rimedio prescelto.

L'AUTORE
Giovanni Perlingieri è professore ordinario di Istituzioni di diritto privato nella Seconda Università degli Studi di Napoli.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved