NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
8110081100.jpg8110081100.jpg
Sui security interests
SKU: 8110081100
Di Costanzo Lucia
12,00 €

Isbn
9788849520248
Collana:

"Quaderni della Rassegna di diritto civile"
Vai alla collana >>>

Formato
17x24
Nr. Pagine
100
Mese Pubblicazione
Luglio
Anno Pubblicazione
2010
Questa riflessione è stata sollecitata da un diffuso interesse per la disciplina 2 legislativa nord-americana del mercato del credito, introdotta allo scopo di garantire una efficiente tutela delle differenziate posizioni creditorie attraverso una fattispecie duttile, la quale potesse consentire alle parti di individuare, di volta in volta, lo strumento giuridico più idoneo a vincolare in caso di inadempimento in modo esclusivo i beni del debitore all'interesse di un finanziatore. L'indagine si è naturalmente estesa al business finanziario speculativo, mettendo in luce le principali ragioni delle modalità non trasparenti attraverso le quali vengono negoziati alcuni tra i più diffusi contratti derivati, cooperando a grandi rialzi speculativi, senza poi essere in grado di disinnescare i conseguenti meccanismi che comportano il crollo di azioni e obbligazioni.

L'AUTORE
Lucia Di Costanzo
è professore associato di Diritto privato comparato presso la Facoltà di Giurisprudenza della Seconda Università degli Studi di Napoli. E' autore di lavori minori e due monografie su Il danno da trasfusione ed emoderivati infetti, Napoli 1998 e La pubblicità immobiliare nei sistemi di common law, Napoli 2005.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved