NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
0703123000.jpg0703123000.jpg
Regole e comportamenti nella formazione del contratto. Una rilettura dell'art. 1337 codice civile
SKU: 0703123000
Perlingieri Giovanni
12,00 €

Isbn
8849507186
Collana:

"Univ. degli Studi di Salerno Dipartimento di Diritto, Impresa e Lavoro"
Vai alla collana >>>

Formato
17x24
Nr. Pagine
164
Mese Pubblicazione
Luglio
Anno Pubblicazione
2003
Lo scritto sottopone a revisione critica il rapporto tra regole di comportamento e regole di validità . A tal fine, tenendo conto della normativa penalistica, si propone di individuare una soluzione che, lungi dal condividere il c.d. principio di non interferenza tra regole di condotta e regole di validità , sia orientata a rivalutare la clausola generale della buona fede alla luce dei valori normativi vigenti. Ciò, tuttavia, mediante una metodologia orientata a considerare le peculiarità quantitative e qualitative degli interessi coinvolti nel caso concreto e proiettata, altresì, a rifuggire da quell'orientamento favorevole ad una coincidenza tra violazione della buona fede precontrattuale e invalidità del contratto.

L'AUTORE

Giovanni Perlingieri è professore associato di diritto privato nell'Università degli Studi di Salerno, autore di lavori minori e delle monografie dal titolo Atti dispositivi «nulli» e acquisto dell'eredità . Contributo allo studio della gestione conservativa, Napoli 2002 e Negozio illecito e negozio illegale. Una incerta distinzione sul piano degli effetti, Napoli 2003.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved